Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Comunicato

Data:

05/07/2006


Comunicato

Il Vice Presidente del Consiglio e Ministro degli Affari Esteri, On. Massimo D'Alema, si è intrattenuto oggi a colloquio alla Farnesina con il Primo Ministro serbo, Vojislav Kostunica, in visita in Italia per un primo contatto con il nuovo Esecutivo.

L'incontro si è svolto in un clima di grande cordialità ed ha consentito di approfondire alcuni delicati temi di attualità balcanica in un quadro che si presenta particolarmente dinamico dopo il referendum in Montenegro ed in vista delle fasi più impegnative in cui sta entrando il negoziato per lo status del Kossovo.

Il Ministro D'Alema ha ribadito l'impegno dell'Italia a mantenere aperta la prospettiva europea per la Serbia e per l'area balcanica nel suo complesso. L'Italia intende inoltre continuare ad offrire il proprio contributo per raggiungere soluzioni condivise, sia in ambito Unione Europea che nei fori di dibattito multilaterale, a partire dal Gruppo di Contatto.

Egli ha inoltre auspicato che il delicato negoziato del Kossovo possa beneficiare di un clima favorevole e costruttivo, necessario a ricercare formule di compromesso.

L'incontro ha inoltre consentito di evidenziare l'eccellente stato dei rapporti economici bilaterali che hanno tratto impulso nell'ultimo biennio da un marcato incremento degli investimenti italiani in Serbia e da un interscambio commerciale in costante crescita.


Luogo:

Roma

2674
 Valuta questo sito