Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Comunicato

Data:

07/08/2006


Comunicato

Il Vice Presidente del Consiglio e Ministro degli Esteri, Massimo D'Alema, segue con preoccupazione gli sviluppi della crisi tra Israele e Libano, specie per le drammatiche conseguenze che essa comporta sul piano umanitario per la popolazione civile.

Il Ministro D'Alema esprime apprezzamento per le notizie che giungono dalle Nazioni Unite a New York, che fanno stato di un accordo in fase di perfezionamento in seno al Consiglio di Sicurezza per la richiesta di una cessazione delle ostilita' da tutte le parti coinvolte.

Il Ministro D'Alema esprime l'auspicio che il Consiglio di Sicurezza possa rapidamente adottare una risoluzione che vada in tale direzione, come primo passo che permetta di giungere quanto prima ad un cessate il fuoco su basi solide e sostenibili.


Luogo:

Roma

2692
 Valuta questo sito