Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Comunicato

Data:

16/09/2006


Comunicato

Il Ministro degli Esteri e Vice-Presidente del Consiglio, On. Massimo D'Alema, ha rilevato che, in merito alle polemiche sorte sul discorso pronunciato dal Santo Padre all'Universita' di Regensburg, le precisazioni della Santa Sede hanno compiutamente chiarito il senso autentico delle parole di Sua Santita' BenedettoXVI.

Il Ministro D'Alema si augura sinceramente che ogni possibile malinteso sia dissipato e che possano percio' rientrare le reazioni emotive generatesi nel mondoislamico.

Il ministro D''Alema confida che si riaffermino con forza le ragioni del mutuo rispetto tra le religioni e del dialogo costruttivo tra culture e civilta', quali irrinunciabili strumenti al servizio della cooperazione e della pace.

Da parte italiana si intende contribuire con convinzione e determinazione al raggiungimento di questo obiettivo e a favorire un clima di serena convivenza e reciproca apertura.


Luogo:

Roma

2703
 Valuta questo sito