Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Comunicato

Data:

08/09/2006


Comunicato

Il Vice Presidente del Consiglio e Ministro degli Affari Esteri Massimo D'Alema ha avuto oggi, al rientro dalla sua missione in Medio Oriente, un colloquio con Ali Larijani, capo negoziatore iraniano sul nucleare .

Il Ministro D'Alema ha confermato al suo interlocutore che da parte italiana si sostiene pienamente l'iniziativa diplomatica dell'Alto Rappresentante Solana, fondata sul forte mandato conferitogli dall'ultimo Consiglio Affari Generali dell'U.E.

Il Ministro D'Alema ha poi espresso l'aspettativa che dal prossimo incontro tra Solana e Larijani possano emergere nuovi elementi, osservando al riguardo che la sospensione del processo di arricchimento dell'uranio rappresenta una misura necessaria a creare un clima di fiducia in vista di un'auspicata ripresa dei negoziati di Teheran con la Comunita' internazionale.


Luogo:

Roma

2704
 Valuta questo sito