Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Dettaglio comunicato

Data:

13/10/2006


Dettaglio comunicato

Il Vicepresidente del Consiglio e Ministro degli Esteri Massimo D’Alema, non appena avuta notizia dell’elezione del Ministro degli Esteri della Repubblica di Corea Ban Ki-moon alla carica di Segretario Generale delle Nazioni Unite, si è felicitato per il conferimento di un incarico che costituisce un riconoscimento “quanto mai meritato” di “grandi capacità sia umane che professionali, abbinate ad un’estesa esperienza di affari internazionali”.

Nel messaggio inviato a Ban Ki-moon, il Ministro D’Alema si è detto convinto che il neo-eletto Segretario Generale dell’ ONU saprà interpretare “nel modo migliore” le sue delicate funzioni, “rese ancora più complesse  -  prosegue il Ministro D’Alema  -   dall’attuale difficile fase delle relazioni internazionali e dalla necessità di portare a compimento il processo di rilancio e di riforma dell’Organizzazione avviato con il Vertice del settembre 2005”.


Luogo:

Roma

7754
 Valuta questo sito