Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Comunicato

Data:

21/11/2006


Comunicato

Appresa la notizia della barbara uccisione del Ministro dell'Industria libanese, Pierre Gemayel, il Ministro degli Esteri Massimo D'Alema ha espresso il suo sentito cordoglio per la famiglia della vittima e parole di profondo sdegno per l'accaduto. Allo stesso tempo, il Ministro D'Alema ha manifestato la più ferma condanna per questo atto gravissimo che non deve far prevalere in Libano la logica del terrore a danno dei reali interessi del Paese. Il Governo italiano continuerà ad assicurare tutto il suo sostegno al Libano ed al Governo Siniora in questa fase politica così delicata, consapevole della necessità di consolidare l'impegno e l'attenzione della comunità internazionale per la stabilità del Paese.


Luogo:

Roma

2723
 Valuta questo sito