Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Comunicato

Data:

27/12/2006


Comunicato

Il Vice Presidente del Consiglio e Ministro degli Esteri, Massimo D'Alema, appreso della conferma in appello della condanna a morte di Saddam Hussein, conferma l'incondizionata opposizione dell'Italia alla pena capitale. Il Ministro D'Alema ribadisce,come avvenuto in occasione del verdetto di prima istanza, pur nella ferma convinzione che la piena verita' debba essere acclarata e che la giustizia debba compiere il suo corso, la preoccupazione per le ripercussioni che l'eventuale esecuzione della sentenza potrebbe avere sul difficile processo di riconciliazione nazionale in Iraq.


Luogo:

Roma

2735
 Valuta questo sito