Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Comunicato

Data:

26/02/2007


Comunicato

Il Vice Presidente del Consiglio e Ministro degli Esteri Massimo D'Alema ha espresso viva soddisfazione per la liberazione di Lucio Moro e Luciano Passarin, i due tecnici italiani dell'Impregilo sequestrati il 23 febbraio scorso in Nigeria.

Il Ministro D'Alema, nel rallegrarsi per la felice conclusione della vicenda, ha tenuto a sottolineare come la Farnesina continui a perseguire con il massimo impegno e determinazione anche la liberazione dei due tecnici italiani dell'ENI tuttora tenuti in ostaggio dal Mend. A tal fine proseguono i contatti e le iniziative, in stretta collaborazione con le altre istituzioni italiane e con l'ENI, ed in costante raccordo con le Autorità nigeriane, in vista di una soluzione positiva anche per questo doloroso caso.


Luogo:

Roma

2758
 Valuta questo sito