Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Comunicato

Data:

09/02/2007


Comunicato

Il Vice Presidente del Consiglio e Ministro degli Affari Esteri Massimo D'Alema ha salutato con soddisfazione l'annuncio dell'accordo, raggiunto a La Mecca, tra Fatah e Hamas per la formazione di un Governo di Unità Nazionale.

Il Ministro D'Alema ha espresso l'auspicio che tale intesa - i cui dettagli si e' in attesa di conoscere - consenta l'avvio di un processo di riconciliazione tra le diverse componenti politiche palestinesi e ponga fine al piu' presto alla violenza ed agli scontri verificatisi nelle scorse settimane.

Il Ministro D'Alema confida che i contenuti dell'accordo e la sua applicazione - anche in considerazione dei passaggi parlamentari - creino le condizioni per ulteriori progressi nel processo di pace in sintonia con le richieste della comunita' internazionale e consenta, in particolare, la prosecuzione del dialogo diretto tra il Presidente Abbas e il Primo Ministro Olmert.

Il Ministro D'Alema ha infine espresso vivo apprezzamento per l'iniziativa di Re Abdullah, che ha incoraggiato e facilitato il raggiungimento di un'intesa che potrebbe aprire nuove promettenti prospettive non solo in campo palestinese ma per l'intera regione.


Luogo:

Roma

2769
 Valuta questo sito