Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Comunicato

Data:

08/02/2007


Comunicato

Il Vice Presidente del Consiglio e Ministro degli Esteri Massimo D'Alema ha ricevuto oggi a Palazzo Chigi l'Ambasciatore americano Ronald Spogli per un incontro che era stato programmato da tempo (prima della partenza del Ministro D'Alema per il Giappone e la Corea) e che rientra nella consuetudine di contatti con i rappresentanti diplomatici dei principali Paesi amici e alleati.

Il colloquio ha consentito di fare il punto su vari temi dell'attualità internazionale di interesse comune di Italia e Stati Uniti. Ne è emersa confermata la volontà dei due Governi di proseguire quella tradizionale costruttiva collaborazione nella gestione delle principali aree di crisi, che caratterizza il rapporto tra i due Paesi e tra i due Governi, e che si fonda su una consolidata intesa ed amicizia e su una ampia condivisione di valori e obiettivi. In particolare, con riferimento all'Afghanistan, il Ministro D'Alema ha confermato l'impegno del Governo italiano a continuare a contribuire nell'ambito delle Nazioni Unite e dell'Alleanza Atlantica all'opera di stabilizzazione e ricostruzione del Paese. L'Ambasciatore Spogli ha dal canto suo confermato che l'amministrazione americana apprezza e condivide l'impegno italiano in Afghanistan. Il Ministro e l'Ambasciatore hanno avuto uno scambio di vedute sull'editoriale dei sei ambasciatori pubblicato sul quotidiano "La Repubblica". Il Ministro D'Alema e l'Ambasciatore Spogli hanno convenuto sul fatto che il caso e' da considerarsi definitivamente chiuso.


Luogo:

Roma

2770
 Valuta questo sito