Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Dettaglio comunicato

Data:

24/04/2007


Dettaglio comunicato

Il Ministro degli Esteri D’Alema si è così espresso all’indomani della scomparsa di Boris Eltsin: “Con Boris Eltsin la Russia piange la scomparsa di una figura di indubbio spessore, al di là delle controversie che hanno accompagnato il suo percorso politico, in un’epoca di transizione ed in una fase particolarmente complessa e per molti versi drammatica della storia di quel grande Paese. In questo quadro, credo vada anzitutto ricordato l’impulso determinante che Eltsin ha saputo dare all’adozione di coraggiose innovazioni in campo politico ed economico, che hanno propiziato un’importante stagione di riforme interne e di progressivo riavvicinamento tra la Russia ed i Paesi europei ed occidentali, consentendo di superare divisioni e diffidenze del passato. Egli ha inoltre contribuito a porre le basi per un partenariato tra la Russia e l’UE, che auspichiamo possa sempre più svilupparsi in un rapporto organico ed all’altezza delle sfide del mondo contemporaneo”.


Luogo:

Roma

7734
 Valuta questo sito