Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Comunicato

Data:

29/05/2007


Comunicato

Il Vice Presidente del Consiglio e Ministro degli Affari Esteri, Massimo D’Alema, ha incontrato oggi alla Farnesina il Presidente del Bureau International des Expositions, Ambasciatore Wu Jianmin e del Segretario Generale dell’Organizzazione, Vicente Loscertales. All’incontro hanno preso parte anche il Sindaco di Milano, Letizia Moratti ed il Sottosegretario agli Affari Esteri, Vittorio Craxi.

Il Ministro D’Alema nel sottolineare il costante impegno dell’Italia in seno al BIE e nell’esprimere apprezzamento per il ruolo svolto dalle Esposizioni Universali per favorire il dialogo fra popoli, economie e culture diverse, si è soffermato in particolare sui punti di forza della candidatura di Milano all’Expo Universale del 2015. In tale contesto D’Alema ha attirato l’attenzione dei suoi interlocutori sull’importanza del tema prescelto “Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita” nell’attualità internazionale, nonché sulle potenzialità di Milano quale sede ideale di un’Esposizione Universale.

Nel confermare il pieno sostegno delle Istituzioni italiane alla candidatura milanese, il Ministro D’Alema ha ricordato l’impegno con cui il Comune, la Provincia di Milano e la Regione Lombardia, si stanno dedicando all’importante progetto dell’Expo 2015, in stretto coordinamento con la Farnesina ed in particolare con l’attività di promozione della candidatura italiana condotta dal Sottosegretario Craxi.

Sono state infine offerte al Presidente ed al Segretario Generale del BIE assicurazioni circa il forte impegno dell’Italia, qualora l’Esposizione Universale venisse assegnata il prossimo marzo a Milano, a realizzare una manifestazione di grande successo secondo i piani presentati al BIE, con piena soddisfazione dell’Organizzazione e dei Paesi partecipanti.


Luogo:

Roma

7148
 Valuta questo sito