Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Dettaglio comunicato

Data:

05/07/2007


Dettaglio comunicato

La Viceministra agli Affari Esteri, On.le Patrizia Sentinelli, ha firmato oggi alla Farnesina con l’Ambasciatore di Haiti in Italia, S.E. Yvon Simeon, l’accordo bilaterale per la cancellazione parziale del debito di Haiti verso l’Italia, applicativo dell’Intesa multilaterale del Club di Parigi del 12 dicembre 2006.

L’Italia, primo creditore di Haiti in ambito Club di Parigi, cancella in via bilaterale circa 12 milioni di Euro di debito estero del Paese, derivante interamente da crediti commerciali e dà in tal modo anche il segnale dell’intenzione italiana a rafforzare ulteriormente i rapporti bilaterali.

Le risorse liberate dalla cancellazione debitoria saranno destinate dal Governo di Porto Principe all’esecuzione di progetti, prossimamente concordati con le Autorità italiane, nell’ambito del programma nazionale di lotta alla povertà.

Con questo Accordo sale a 44 il numero degli Accordi bilaterali di cancellazione debitoria firmati dall’Italia, nell’ambito dell’Iniziativa HIPC (Heavily indebted poor countries) rafforzata, con 26 Paesi in via di sviluppo.

In totale l’Italia ha sinora cancellato 3,15 miliardi di Euro circa di debito a Paesi HIPC a partire dall’ottobre 2001.


Luogo:

Roma

7186
 Valuta questo sito