Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Comunicato

Data:

02/08/2007


Comunicato

Il Vicepresidente del Consiglio e Ministro degli Affari Esteri Massimo D’Alema ha avuto oggi una lunga conversazione telefonica con il Ministro degli Esteri egiziano Ahmed Aboul Gheit.
Il colloquio ha consentito un approfondito scambio di valutazioni sulle principali problematiche mediorientali, anche alla luce della recente visita del Segretario di Stato Condoleezza Rice nella regione e nella prospettiva dell’ incontro internazionale sulla questione israelo-palestinese annunciato dal Presidente Bush per il prossimo autunno.

I due Ministri hanno altresì esaminato le prospettive di soluzione della crisi politica interna in Libano e le iniziative da porre in essere per il rafforzamento delle componenti moderate nella regione, in particolar modo nel campo palestinese.

In tale contesto, il Ministro D’Alema ed il Ministro Aboul Gheit hanno condiviso l’ auspicio che l’ incontro internazionale promosso dagli Stati Uniti possa essere foriero di sviluppi positivi  attraverso la definizione di un concreto orizzonte politico in grado di imprimere una svolta al processo di pace. 


Luogo:

Roma

7281
 Valuta questo sito