Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Comunicato

Data:

29/08/2007


Comunicato

Il Vice Presidente del Consiglio e Ministro degli Esteri, Massimo D’Alema, ha incontrato oggi il Presidente della Repubblica del Ruanda Paul Kagame,  giunto in Italia per ritirare il premio “Abolizionista dell’anno”, promosso dall’Associazione “Nessuno tocchi Caino”.


Durante il cordiale colloquio, oltre ad uno scambio di vedute approfondito sui principali temi dell’attualità regionale africana, il Ministro D’Alema ha tenuto ad esprimere il grande apprezzamento e la soddisfazione italiana per la recente decisione dal Parlamento ruandese di abolire la pena di morte.

 
In proposito il Ministro D’Alema, nel ricordare l’impegno profuso dall’Italia per favorire una moratoria universale sulla pena di morte in vista della sua abolizione, ha sottolineato come nel corso della prossima Assemblea Generale delle Nazioni Unite la Presidenza dell’Unione Europea -su impulso italiano- presenterà un progetto di risoluzione in materia. Il Ministro D’Alema ha quindi espresso il vivo auspicio che il Ruanda sia disponibile a co-sponsorizzare tale progetto di risoluzione.


Luogo:

Roma

7299
 Valuta questo sito