Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Dettaglio comunicato

Data:

11/09/2007


Dettaglio comunicato

Il Sottosegretario di Stato agli Affari Esteri, On. Gianni Vernetti, effettuerà una visita in Cina, Corea del Nord e Corea del Sud dal 12 al 18 settembre.
A Pechino il Sottosegretario Vernetti aprirà il 12 settembre i lavori della riunione del Comitato Governativo Italia-Cina insieme al Vice Ministro cinese Kong Quan. Nell’incontro con il suo omologo cinese verranno esaminati l’andamento dei rapporti bilaterali ed alcune questioni internazionali, tra cui la situazione nella penisola coreana e l’Afghanistan.

Nella sua missione in Repubblica Popolare Democratica di Corea (13-15 settembre), la prima visita ufficiale a Pyongyang di un esponente di un Governo europeo negli ultimi due anni, il Sottosegretario Vernetti incontrerà il Presidente del Presidium della Suprema Assemblea del Popolo, KIM Yong-Nam , il Ministro degli Affari Esteri, PAK Ui-Chun ed il Vice Ministro agli Affari Esteri Kung Sok-Ung. In tale occasione, il Sottosegretario Vernetti esprimerà il forte auspicio del Governo italiano affinché i Six Party Talk per il disarmo nucleare nordcoreano e il dialogo fra le due Coree possano continuare positivamente contribuendo alla pace e stabilità nella regione. Verrà inoltre annunciato un rafforzamento dell’attività di cooperazione nei settori della sanità e dell’educazione, oltre ad un intervento di emergenza in soccorso della popolazione della DPRK colpita dalle recenti alluvioni.

In occasione della visita nella Repubblica di Corea (16 al 18 settembre), il Sottosegretario Vernetti incontrerà il Ministro degli Esteri Song Min-Soom, il Vice Ministro degli Esteri Shim Yoon Joe, ed il Vice Ministro per l’ Unificazione Lee Kwan Sei. Oltre che sui più recenti, positivi  sviluppi della questione della Penisola coreana, i colloqui saranno incentrati sulle principali questioni dell’attualità internazionale, in particolare sulla riforma delle Nazioni Unite, l’Afghanistan, il Libano, la lotta al terrorismo, ed altri temi globali. Gli incontri consentiranno inoltre di esaminare il positivo sviluppo dell’interscambio economico-commerciale e le modalità di un suo ulteriore rafforzamento.


Luogo:

Roma

7328
 Valuta questo sito