Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Comunicato

Data:

19/09/2007


Comunicato

Il Vice Presidente del Consiglio e Ministro degli Esteri, Massimo D’Alema, ha fermamente condannato l’attentato terroristico nel quale ha perso la vita oggi a Beirut il deputato Antoine Ghanem, e ha espresso i sentimenti di profondo cordoglio ai familiari delle vittime.

Il barbaro gesto costituisce un ulteriore gravissimo tentativo di destabilizzazione della vita politica libanese in un momento particolarmente delicato, nell’approssimarsi delle scadenze istituzionali per l’elezione del nuovo Presidente della Repubblica.

Il Ministro D’Alema, che aveva avuto nel pomeriggio una conversazione telefonica con il premier Siniora su temi attinenti alla regione mediorientale, ha espresso l’auspicio che questo nuovo drammatico episodio di violenza rafforzi in tutti la volontà di isolare le fazioni estremistiche ed ha incoraggiato le forze politiche a ricercare un consenso nazionale attraverso il pacifico dialogo democratico nel superiore interesse del Paese.


Luogo:

Roma

7344
 Valuta questo sito