Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Comunicato

Data:

16/10/2007


Comunicato

Il Vicepresidente del Consiglio ed il Ministro degli Esteri, Massimo D’Alema, ha ricevuto oggi alla Farnesina il Ministro degli Esteri messicano, Amb. Patricia Espinosa Cantellano. L’incontro è avvenuto a margine della III Conferenza Nazionale Italia-America Latina e Carabi. 

Si è trattato di un ulteriore passo nel percorso di forte rafforzamento delle relazioni bilaterali che, oltre alla recente visita in Italia del Presidente Calderon dello scorso giugno, prevede la visita in Messico dell’On. Presidente del Consiglio nel febbraio 2008 per culminare, infine, con la partecipazione italiana, in qualità di ospite d’onore, alla edizione del 2008 della Fiera Internazionale del Libro di Guadalajara.

Sul piano dei rapporti economici, il Ministro D’Alema ha segnalato il buon andamento dell’interscambio commerciale, unitamente alle possibilità di miglioramento che tuttora esistono in materia di investimenti diretti e collaborazioni industriali.

L’incontro ha permesso di confermare, inoltre, una rimarchevole sintonia e collaborazione su molti e cruciali punti dell’agenda internazionale, in particolare nell’ambito del  Consiglio dei diritti umani e sulle tematiche della riforma del sistema delle Nazioni Unite. Il Ministro D’Alema ha tenuto a ringraziare la Signora Cantellano per l’impegno profuso dal Messico in quanto co-sponsor della risoluzione sulla moratoria sulla pena di morte da presentare quanto prima all’Assemblea Generale delle Nazioni Unite.   

Il Ministro D’Alema, ribadendo il pieno rispetto per l’autonomia della magistratura messicana, ha ricordato il caso del decesso, avvenuto in Messico lo scorso 3 marzo, del connazionale Simone Renda, auspicando che possa essere fatta piena luce sull’accaduto e accertate le eventuali responsabilità.


Luogo:

Roma

7396
 Valuta questo sito