Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Dettaglio comunicato

Data:

19/10/2007


Dettaglio comunicato
Il Vice Presidente del Consiglio e Ministro degli Esteri, Massimo D'Alema, ha espresso la piu' ferma condanna per l'attentato terroristico compiuto in Pakistan al momento del rientro nel Paese di Benazir Bhutto, alla quale va tutta la solidarieta' dell'Italia. Tale riprorevole e vile atto di violenza, costato molte vittime tra la popolazione civile, e che mira a minare le basi del confronto democratico e del pluralismo politico, non puo' che rafforzare la volonta' dell'Italia e della comunita' internazionale a combattere ed isolare ogni forma di terrorismo e a sostenere con decisione le ragioni del dialogo e del consolidamento delle istituzioni rappresentative.

Luogo:

Roma

7404
 Valuta questo sito