Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Dettaglio comunicato

Data:

22/10/2007


Dettaglio comunicato

Il Sottosegretario agli Affari Esteri Vittorio Craxi ha incontrato oggi il Vice Segretario Generale delle Nazioni Unite Asha Rose Migiro, che - in occasione della sua prima visita in Italia - si recherà domani al “polo torinese” delle Nazioni Unite per la giornata celebrativa dell’organizzazione societaria.

Nel corso del cordiale colloquio il Vice Segretario Generale ha espresso il vivo apprezzamento per il forte sostegno che l’Italia offre alle attività delle Nazioni Unite nel campo del mantenimento della pace, dello sviluppo e della promozione dei diritti umani. Essa ha in particolare ringraziato l’Italia per l’impegno nella lotta contro la povertà e la fame nel mondo, nonché per i rilevanti contributi volontari offerti alle principali Agenzie, Fondi e Programmi che operano in favore del conseguimento degli Obiettivi di Sviluppo del Millennio. La Signora Migiro ha inoltre salutato con favore l’iniziativa italiana di promuovere, insieme ad un’ampia coalizione di Paesi rappresentativi di tutte le regioni del mondo, una risoluzione in Assemblea Generale per la moratoria universale delle esecuzioni capitali.

Il Sottosegretario Craxi ha, da parte sua, ribadito il forte impegno italiano a sostegno delle Nazioni Unite, come organizzazione centrale per la ricerca di efficaci soluzioni multilaterali alle principali minacce alla pace e alla stabilità internazionale, nonché alle maggiori sfide del nostro tempo quali il sottosviluppo e i cambiamenti climatici.


Luogo:

Roma

7410
 Valuta questo sito