Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Dettaglio comunicato

Data:

07/11/2007


Dettaglio comunicato

Il Vice Ministro degli Affari Esteri Ugo Intini ha partecipato oggi alla Sessione Inaugurale della 25°  Assemblea Generale del Centro Internazionale per lo Studio della Conservazione e del Restauro dei Beni Culturali (ICCROM), organizzazione internazionale che celebra in questi mesi il suo 50° anniversario e ha sede a Roma sin dalla sua fondazione.

Nel corso del suo intervento, il Vice Ministro Intini, ricordando che l’ Italia riserva grande attenzione ai problemi connessi alla tutela ed alla conservazione dei beni culturali, ha sottolineato che il nostro Paese figura al primo posto tra i contributori al bilancio dell’ ICCROM, a testimonianza del ruolo crescente che la cooperazione culturale riveste nelle strategie di politica internazionale attuate dalla Farnesina in stretta intesa con il Ministero dei Beni Culturali.

Intini ha in particolare evidenziato che il metodo utilizzato dall’ ICCROM nel perseguimento dei suoi fini istituzionali, coniugando gli aspetti finanziari ed esecutivi degli interventi con il rispetto delle identità nazionali e delle minoranze, si fonda sui medesimi principi che ispirano la diplomazia culturale del Governo italiano. Il Vice Ministro degli Esteri ha altresì espresso vivo apprezzamento per l’ impegno messo in atto dall’ ICCROM in settori sin qui poco esplorati e tuttavia fondamentali per la preservazione del nostro patrimonio culturale, come il restauro e la conservazione di pellicole cinematografiche che racchiudono preziose testimonianze su epoche trascorse.

In tale contesto, il Vice Ministro Intini è stato assai lieto di annunciare oggi a tutti gli Stati membri dell’ ICCROM che, a testimonianza di una sempre più stretta e feconda collaborazione, l’ Italia, lieta di onorare con generosità gli obblighi stabiliti dall’ Accordo sulla sede, ha offerto all’ Organizzazione una nuova, prestigiosa collocazione presso l’ edificio che ospitava, nel recente passato, la Caserma La Marmora, nelle adiacenze del complesso monumentale di S. Michele, dove ha sede  l’ Istituto Centrale per il Restauro.


Luogo:

Roma

7456
 Valuta questo sito