Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Dettaglio comunicato

Data:

06/11/2007


Dettaglio comunicato

Compiacimento e vivo apprezzamento sono stati espressi dal Sottosegretario di Stato agli Affari Esteri, Gianni Vernetti per la nomina dell’On. Piero Fassino alla carica di Inviato Europeo per il Myanmar.

Nella valutazione del Sottosegretario Vernetti, che ha svolto diverse missioni nella regione in vista di una normalizzazione democratica in Myanmar, quella di Solana è una decisione opportuna e tempestiva, che ben si inserisce nel contesto delle molteplici e forti iniziative assunte dall’Unione Europea per favorire la transizione democratica in quel Paese.

Essa costituisce il riconoscimento dell’impegno italiano nella crisi birmana, ed è destinata a rendere ancor più incisivo lo sforzo messo in atto dal nostro Paese, in piena sintonia con le posizioni delle Nazioni Unite e dell’Unione Europea, per l’avvio in Myanmar di una nuova stagione basata sul pluralismo, sul libero confronto tra le forze politiche e sulla tutela dei diritti umani.


Luogo:

Roma

7450
 Valuta questo sito