Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Dettaglio comunicato

Data:

07/11/2007


Dettaglio comunicato

Il Vice Presidente del Consiglio e Ministro degli Esteri, Massimo D’Alema, ha incontrato nel pomeriggio alla Farnesina il Ministro degli Esteri di Romania, Adrian Cioroianu.


I colloqui hanno consentito di mettere a punto gli elementi fondamentali di una strategia di collaborazione fra Italia e Romania per affrontare in modo costruttivo, efficace e coordinato le problematiche poste dalla presenza in Italia di comunità nomadi di origine rumena.

Italia e Romania – ha affermato il Ministro D’Alema – come Paesi membri dell’Unione Europea possono e devono lavorare assieme, avendo come riferimenti da un lato il processo di integrazione dei cittadini rumeni che intendano legalmente stabilirsi in Italia, dall’altro le necessarie garanzie per la sicurezza e per l’ordine pubblico.

In particolare, il Ministro D’Alema ha sottolineato l’opportunità di avvalersi pienamente dei diversi programmi europei disponibili in campo sociale, culturale e dello sviluppo.

Da parte sua il Ministro Cioroianu ha annunciato l’intenzione di incrementare l’articolazione della rete consolare rumena in Italia, sia nell’ottica di prestare migliore assistenza ai cittadini rumeni presenti in Italia, sia in quella di assicurare una più ampia collaborazione alle Autorità italiane.

I due Ministri hanno inoltre affrontato tematiche internazionali riguardanti i Balcani, con particolare riferimento alla questione dello status finale del Kossovo, concordando sulla necessità di mantenere su questo complesso problema la piena coesione dell’Unione Europea.


Luogo:

Roma

7457
 Valuta questo sito