Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Dettaglio comunicato

Data:

23/11/2007


Dettaglio comunicato

Il Vicepresidente del Consiglio e Ministro degli Affari Esteri, Massimo D’Alema, ha ricevuto oggi alla Farnesina il Presidente eletto del Guatemala, Álvaro Colóm Caballeros, che sta effettuando una visita privata in Italia in vista del suo insediamento ufficiale il prossimo 14 gennaio 2008. Ha partecipato all’incontro il Ministro degli Esteri designato, Haroldo Rodas Melgár, attuale Segretario del Sistema di Integrazione Economica CentroAmericana (SIECA).

Il Ministro D’Alema ha sottolineato la volontà dell’Italia di approfondire i rapporti con un Paese, come il Guatemala, che svolge un ruolo chiave nel processo di integrazione centroamericana, nel quadro del rilancio delle relazioni con l’America Latina  e dei negoziati di cooperazione economica tra America Centrale e Unione Europea.

A questo riguardo, il Ministro D’Alema ha evocato l’ imminente svolgimento, significativamente proprio in Guatemala, della “Conferenza sulla Cooperazione allo Sviluppo italiana in America centrale ed andina”.

 Sono state inoltre menzionate le prospettive di incremento di investimenti italiani in Guatemala, dal settore infrastrutturale ed energetico a quello delle piccole e medie imprese, anche in considerazione della già rilevante presenza economica italiana nel Paese.

 Il Ministro D’Alema ha tenuto a ringraziare il Guatemala per il sostegno assicurato nella 3a Commissione delle Nazioni Unite all’iniziativa, fortemente voluta dall’Italia, per una moratoria internazionale sulla pena di morte.

 Infine il Presidente Còlom Caballeros  ha illustrato al Ministro D’Alema il progetto di sviluppo di un Parco archeologico di oltre 800 Kmq, all’interno del quale sono contenute più di 400 piramidi Maya, anche nella prospettiva di una specifica cooperazione  fra i due Paesi.


Luogo:

Roma

7500
 Valuta questo sito