Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Dettaglio comunicato

Data:

04/12/2007


Dettaglio comunicato
Il Vicepresidente del Consiglio e Ministro degli Esteri D’Alema ha avuto in serata una conversazione telefonica con il Presidente del Parlamento libanese Berri, al quale ha espresso il suo auspicio affinchè venga al più presto risolto il nodo istituzionale che ancora impedisce l’elezione del Presidente della Repubblica.
Il Ministro D’Alema  ha in particolare esortato il Presidente Berri ad esercitare le sue prerogative al fine di favorire la revisione costituzionale necessaria per consentire l’elezione del candidato nei confronti del quale sembra profilarsi il gradimento anche dell’opposizione.
Berri ha dal canto suo riferito che si stanno intensificando in queste ore i contatti fra gli schieramenti, e confida che si possano presto realizzare quelle necessarie convergenze per superare ogni residuo impedimento all’elezione del nuovo Capo dello Stato. Berri si è riservato di mantenere aperto un canale con il ministro D’Alema per aggiornarlo sull’evolversi della situazione.

Luogo:

Roma

7520
 Valuta questo sito