Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Dettaglio comunicato

Data:

19/12/2007


Dettaglio comunicato
Il Vice Presidente del Consiglio e Ministro degli Esteri, Massimo D’Alema, ha accolto con soddisfazione la notizia del possibile rilascio da parte delle FARC, di alcuni ostaggi. “Auspichiamo - ha detto D’Alema - che la liberazione degli ostaggi avvenga effettivamente, al più presto possibile e in condizioni di sicurezza, per consentire loro di riunirsi quanto prima  con le proprie famiglie. L’Italia appoggia fattivamente le iniziative in atto da parte di diversi Paesi, ed in particolare dalla Francia, per giungere ad una positiva conclusione di questa drammatica vicenda.
Ribadisco l’appello affinché il Governo di Bogotà, e l’intera Comunità internazionale, continuino ad operare senza lesinare gli sforzi per la liberazione degli ostaggi e per la pacificazione del Paese. In questo senso stiamo insistendo - ha proseguito D'Alema  - perché da parte di tutti e dell’UE, in particolare, venga mantenuta alta l’attenzione sulla vicenda”.

Luogo:

Roma

7542
 Valuta questo sito