Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Dettaglio comunicato

Data:

25/02/2008


Dettaglio comunicato

Il Vicepresidente del Consiglio e Ministro degli Affari Esteri Massimo D’Alema, appresa la notizia della nomina di Raul Castro alla carica di Presidente del Consiglio di Stato della Repubblica di Cuba, gli ha inviato oggi il seguente messaggio:

“Desidero porgerLe le mie più sincere congratulazioni, con l’auspicio che sotto la Sua guida Cuba possa intraprendere con la necessaria determinazione un cammino capace di conciliare le conquiste sociali della Rivoluzione cubana con la necessità di rispettare i diritti individuali e di rendere concretamente operanti i principi del pluralismo.

La Sua elezione segna una nuova fase nella storia di Cuba. Mi auguro che le iniziative che caratterizzeranno la Sua Presidenza in campo politico, economico e sociale favoriscano effettivamente l’avvio di una stagione nuova, di maggiore apertura al dialogo, anche nei rapporti con la comunità internazionale.

Sono certo che su queste basi anche i rapporti tra i nostri Paesi - tradizionalmente fondati su amicizia e collaborazione – potranno ulteriormente svilupparsi, nel più ampio contesto dell'approfondimento delle relazioni tra l’Italia e l'America Latina”.


Luogo:

Roma

7693
 Valuta questo sito