Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Dettaglio comunicato

Data:

08/04/2008


Dettaglio comunicato

Si è svolta oggi a Decimomannu, in Sardegna, nell’ambito dello “spring flag 2008”, la più importante esercitazione aerea che l’Aeronautica Militare organizza ogni anno in collaborazione con il Ministero degli Affari Esteri,  sul territorio nazionale.
 
Nel corso dell’esercitazione, è stato simulato un intervento di evacuazione di emergenza di connazionali in territorio straniero attraverso l’azione congiunta   dell’Ambasciata, dell’Unità di Crisi della Farnesina e dell’ Aeronautica Militare

Nel prestare assistenza ai connazionali è stato anche messo in atto il sistema di telemedicina in collegamento con l’ospedale militare del Celio che ha effettuato delle visite in tempo reale, fornendo una diagnosi sui singoli casi presi in considerazione  consentendo di predisporre i relativi interventi.

L’esercitazione, che vede coinvolta per il terzo anno consecutivo la Farnesina, ha permesso di consolidare la cooperazione esistente tra il Ministero degli Affari Esteri e il Ministero della Difesa, in particolare l’Aeronautica Militare, rafforzando la capacità di  prestare assistenza e soccorso ai connazionali all’estero in caso di emergenza.

Tale collaborazione ha consentito inoltre di mettere a punto procedure comuni di  coordinamento e  di identificare iniziative  e metodologie che pongono il nostro Paese all’avanguardia nell’assistenza dei connazionali, dei cittadini dell’Unione europea e delle popolazioni locali nelle aree di crisi.


Luogo:

Roma

7823
 Valuta questo sito