Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Dettaglio comunicato

Data:

29/04/2008


Dettaglio comunicato
Il Vicepresidente del Consiglio e Ministro degli Esteri Massimo D’Alema ha espresso vivo compiacimento per la firma dell’Accordo di Stabilizzazione e Associazione tra l’Unione Europea e la Serbia. L’Italia si era da tempo impegnata in prima fila con continuità e determinazione per favorire il conseguimento di questo importante risultato, che rappresenta un segnale politico importante, costituendo un oggettivo rafforzamento dell’orientamento del Paese verso l’Unione Europea. La piena realizzazione della prospettiva europea della Serbia, che l’Italia auspica si possa compiere in tempi il più possibile ravvicinati, rimane – ha detto il Ministro D’Alema - un obiettivo fondamentale per la stabilità, la sicurezza e lo sviluppo dell’intera regione balcanica.

Luogo:

Roma

7845
 Valuta questo sito