Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Dettaglio comunicato

Data:

05/05/2008


Dettaglio comunicato

Il Ministero degli Affari Esteri, attraverso la Direzione Generale per la Cooperazione allo Sviluppo, ha erogato un contributo immediato di  123.000 Euro in risposta all’appello della FICROSS (Federazione Internazionale delle Croci Rosse e delle Mezze Lune Rosse) per gli urgenti interventi necessari a far fronte agli ingenti danni causati in Myanmar dal passaggio del ciclone tropicale Nargis.

Il contributo è destinato a sostenere il programma di prima assistenza umanitaria che la Croce Rossa locale, grazie al supporto finanziario della FICROSS, sta attuando in favore delle popolazioni colpite, particolarmente nelle aree di Yangon, Irrawaddy, Bago, Karen and Mon. Il programma prevede la fornitura di vestiario, coperte e altri generi di prima necessità a 2000 famiglie, come pure la distribuzione di acqua potabile nei luoghi di raccolta degli sfollati, vittime del ciclone.


Luogo:

Roma

7854
 Valuta questo sito