Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Dettaglio comunicato

Data:

29/09/2008


Dettaglio comunicato

A seguito dell'attentato avvenuto oggi in Libano, il Ministro Frattini ha inviato al Ministro degli Affari Esteri e degli Emigrati libanese Fawzi Salloukh, il seguente messaggio di cordoglio:

“ Caro Ministro, caro Amico,
riceva a nome mio e del popolo italiano il più sincero cordoglio per il brutale attentato terroristico di oggi che è tornato a colpire tragicamente le Forze Armate Libanesi.
Azioni di tale ignobile efferatezza dirette contro uno dei più chiari simboli dell’unità del Libano e del suo popolo non possono trovare giustificazione alcuna e meritano la condanna più ferma dell’intera comunità internazionale.
Interpretando i sentimenti di tutti gli Italiani, voglio esprimere al popolo libanese la nostra partecipe solidarietà e vicinanza.
Siamo consapevoli che il gesto criminale di oggi nasce dalla volontà di danneggiare la riconciliazione nazionale proprio in un momento delicato di rilancio del dialogo tra tutte le forze politiche libanesi.
Mi auguro che questo spietato atto di violenza non cancelli la volontà di continuare il dialogo e che possa proseguire la ricerca di una soluzione che porti pace e sicurezza al Libano.”


Luogo:

Roma

8242
 Valuta questo sito