Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Dettaglio comunicato

Data:

15/10/2008


Dettaglio comunicato

E’ stata firmata la Convenzione attuativa tra il Ministero degli Affari Esteri - Direzione Generale per la Cooperazione allo Sviluppo - e la Regione Toscana relativa all’iniziativa “Sostegno ai bambini nei territori palestinesi. La medicina a servizio della pace”. Un’iniziativa per la cui finalizzazione il Ministro Frattini si era impegnato personalmente in occasione della sua visita nei Territori Palestinesi nel luglio scorso.

Il costo complessivo del progetto è di 5,7 milioni equamente ripartiti a carico del Ministero degli Affari Esteri e delle seguenti Regioni: Regione Toscana, capofila dell’iniziativa, Emilia-Romagna, Friuli Venezia Giulia e Umbria. L’esecuzione del progetto sarà affidata a due ONG, l’israeliana “Center Peres for Peace” di Tel Aviv e la palestinese “Panorama” di Ramallah.

L’iniziativa rappresenta un nuovo importante impegno preso dal Governo italiano nei confronti dei Territori Palestinesi. Si tratta infatti del primo progetto di assistenza sanitaria in favore della popolazione palestinese che preveda una diretta collaborazione tra palestinesi e israeliani anche se a livello non governativo: esso consentirà ai bambini palestinesi affetti da patologie gravi di essere curati presso le più avanzate strutture sanitarie israeliane.

L’iniziativa si inserisce coerentemente nell’azione che la Cooperazione Italiana svolge nei Territori Palestinesi nel settore sanitario, ambito nel quale l’Italia vanta una riconosciuta leadership da parte della Comunità internazionale dei donatori.

Il progetto ha infine una significativa valenza in termini di rafforzamento della collaborazione tra il MAE e le Regioni italiane in iniziative di cooperazione.


Luogo:

Roma

8291
 Valuta questo sito