Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Dettaglio comunicato

Data:

13/01/2009


Dettaglio comunicato

Il Ministro degli Esteri, Franco Frattini, ha incontrato oggi il Segretario di Stato francese per gli Affari Europei Bruno Le Maire, con il quale ha affrontato i principali dossiers europei.
Relativamente alle questioni istituzionali, entrambi hanno auspicato una felice conclusione del processo di ratifica del Trattato di Lisbona, confidando in un esito positivo del prossimo referendum in Irlanda.

Italia e Francia, alle prese con la crisi economica globale, intendono perseguire una stretta cooperazione economico- finanziaria ed auspicano che, in coerenza con il piano europeo di ripresa economica varato a dicembre, si tenga fede ad un approccio coordinato alla crisi, evitando aiuti settoriali unilaterali.

Con riguardo al processo di integrazione europea dei Balcani occidentali, il Ministro Frattini, nell’illustrare gli esiti della sua visita di ieri in Croazia, ha confermato che il processo di allargamento costituisce un potente strumento per promuovere la stabilità  del Continente e le opportunità di sviluppo economico nella regione.

Il Ministro Frattini e il Segretario di Stato Le Maire hanno infine riaffermato la necessità per l’Europa di realizzare quanto prima una strategia di sicurezza energetica, anche alla luce della piu’ recente crisi russo-ucraina e attraverso il dialogo tra Paesi produttori e consumatori.


Luogo:

Roma

8548
 Valuta questo sito