Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Dettaglio comunicato

Data:

15/01/2009


Dettaglio comunicato

Il Ministro degli Esteri Franco Frattini ha incaricato il Rappresentante permanente presso il Consiglio d’Europa di svolgere un passo ufficiale nei confronti del Presidente dell’Assemblea e del Segretario Generale, manifestando il forte sconcerto e la protesta dell’Italia per le dichiarazioni rilasciate dal Signor Hammarberg Commissario per i diritti umani del Consiglio d’Europa, al quotidiano “La Repubblica”.

Il Signor Hammarberg ha parlato di comportamenti dell’Italia “incivili” e di leggi “discriminatorie”, offendendo gravemente i sentimenti degli italiani e rivolgendosi in modo inaccettabile ad un Paese europeo la cui storia e tradizione di democrazia, tolleranza e rispetto dei diritti umani non possono essere messe in discussione.


Luogo:

Roma

8563
 Valuta questo sito