Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Dettaglio comunicato

Data:

29/01/2008


Dettaglio comunicato
Come concordato in occasione della visita a Kinshasa effettuata nel luglio scorso dal Vice Presidente del Consiglio e Ministro degli Affari Esteri, Massimo D’Alema, si è svolto oggi presso la sede di Confindustria un incontro fra imprenditori italiani ed una delegazione economica congolese guidata dal Governatore della Provincia del Katanga, Moise Katumbi Chapwe.
La riunione è stata organizzata congiuntamente dal Ministero degli Affari Esteri e da Confindustria – Assafrica, l’associazione di Confindustria per l’Africa ed il Medio Oriente. Hanno presieduto l’evento il Presidente di Assafrica, Corrado Bocci e l’Ambasciatore Armando Sanguini, Direttore Generale per l’Africa sub-sahariana.
 Durante l’incontro, che ha fatto registrare un’ampia adesione fra i nostri imprenditori, sono state esaminate le possibilità di partenariato che si dischiudono nell’attuale fase nella Repubblica Democratica del Congo e più in particolare nella Provincia del Katanga, la più ricca del Paese per le ingenti dotazioni di minerali del sottosuolo. La politica di liberalizzazioni nel settore minerario adottata dal Governo congolese dal 2002 ha favorito l’arrivo nel Katanga di numerose società straniere che stanno investendo nel rilancio del settore minerario. Gli investimenti si estendono alle opere infrastrutturali, necessarie in particolare per garantire l’approvvigionamento energetico.
 A seguito dell’evento, sono state numerose le società italiane che hanno espresso l’interesse ad approfondire la conoscenza della realtà economica della Provincia, anche attraverso missioni in loco.

Luogo:

Roma

7595
 Valuta questo sito