Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Dettaglio comunicato

Data:

13/01/2009


Dettaglio comunicato
Il Ministro degli Esteri Franco Frattini ha incontrato oggi il Ministro degli Esteri belga Karel De Gucht con il quale ha passato in rassegna le tematiche  comunitarie di maggiore interesse e i temi internazionali di maggiore attualità con particolare riferimento al conflitto israelo-palestinese e le crisi africane.

In tema di allargamento dell’UE, entrambi i Ministri hanno sostenuto la necessità di proseguire sulla strada dell’integrazione dei Paesi del Balcani occidentali , ma di tenere conto delle esperienze fin qui maturate e di procedere nel rispetto dei criteri di Copenaghen.

Con riguardo alla situazione a Gaza, Frattini e De Gucht , auspicando la rapida cessione delle ostilità, hanno analizzato le prospettive di una soluzione di pace duratura con il coinvolgimento immediato e attivo della nuova Amministrazione americana per perseguire  l’obiettivo dei due Stati.   Vi è stato poi uno scambio di valutazioni sui teatri di crisi africani – Somalia, Congo, Darfur – ed e’ stato evocato un ruolo piu’ incisivo dell’EU, dell’ Unione Africana e della Lega Araba.

Il Ministro Frattini ha illustrato al collega belga le priorità della Presidenza italiana del G8 – riforma della “governance “ economica internazionale , cambiamenti climatici, lottà alla povertà e “Obiettivi del Millennio”, sicurezza alimentare , dialogo rafforzato con i Paesi emergenti – anticipando anche le iniziative politiche italiane per la stabilizzazione dell’area afgano-pakistana , la Non Proliferazione, la nuova agenda transatlantica.

Luogo:

Roma

8553
 Valuta questo sito