Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Dettaglio comunicato

Data:

06/02/2009


Dettaglio comunicato
In merito alle affermazioni di oggi del Deputato radicale Elisabetta Zamparutti sull’accordo italo rumeno sul rimpatrio dei minori , il Ministro degli Esteri Franco Frattini ritiene che l’appello vada  rivolto in primo luogo  – come nel caso di Gratian Gruia – a quei magistrati che hanno deciso l’affidamento del minore alla madre naturale. Tuttavia nell’ambito dell’Accordo italo-rumeno sui minori è prevista una Commissione Mista , cui è demandata l’individuazione delle procedure di rimpatrio, che si riunirà nei prossimi giorni ed esaminerà attentamente le diverse fattispecie delle procedure di rimpatrio.

Si ricorda che il Ministro Frattini che sin dall’inizio ha seguito la vicenda del piccolo Gratian, ancora  stamane non soltanto ha espresso stupore e rammarico ma ha impartito precise direttive al nostro Ambasciatore a Bucarest Cospito. Quest’ultimo ha incontrato oggi  il Presidente della Camera Anastase e il Vice Ministro degli Esteri Mazuru che si è impegnato , una volta rese note le motivazioni della ordinanza di restituzione del piccolo Gratian alla madre , a valutare seriamente il ricorso alla Alta Corte di Giustizia.

Luogo:

Roma

8635
 Valuta questo sito