Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Dettaglio comunicato

Data:

02/03/2009


Dettaglio comunicato

L’Istituto Diplomatico del Ministero degli Affari Esteri e la Ferpi - Federazione delle Relazioni Pubbliche Italiana hanno raggiunto un’intesa per l’attivazione di corsi di formazione integrata orientata al corpo diplomatico italiano.

Nell’attuale contesto internazionale, la diffusione presso i cittadini di altri Stati della conoscenza dei valori, dell’identità e delle politiche del nostro Paese è ormai un obiettivo primario, che può essere più efficacemente perseguito mediante l’interazione tra Governo e imprese, tra settore pubblico e settore privato.

Il primo frutto della collaborazione tra l’Istituto Diplomatico e la Ferpi sarà un corso di formazione dedicato alla Public Diplomacy, quell’insieme di attività – talvolta inconsapevoli – di relazione e comunicazione attuate dalle organizzazioni pubbliche, private e sociali per dialogare con i cittadini di altri Paesi, sia all’esterno dei propri confini ma anche all’interno (come accade, ad esempio, con le sempre più numerose comunità migranti).

L’obiettivo è di aggiornare le conoscenze in materia di Public Diplomacy, applicando alla politica estera le principali acquisizioni ed i suggerimenti operativi dello studio delle relazioni pubbliche.   

“ E’ con molta soddisfazione che accolgo questa iniziativa – commenta l’Ambasciatore Giampiero Massolo, Segretario Generale della Farnesina – che si colloca nella strategia in atto per il potenziamento e l’aggiornamento degli strumenti per la comunicazione pubblica del Ministero degli Affari Esteri. Saper comunicare efficacemente è indispensabile per spiegare e valorizzare la nostra azione sul piano internazionale. La formazione ed il costante aggiornamento su questo tema costituiscono pertanto una priorità per la Farnesina” 

“Grazie a questa collaborazione – ha commentato Gianluca Comin, presidente della Ferpi - i comunicatori italiani e il corpo diplomatico avviano un percorso di grande attualità. Le relazioni tra le comunità e la promozione del nostro Paese passano anche attraverso la consapevolezza e la conoscenza di strumenti di relazioni pubbliche avanzate”.

Il corso – il primo di questo genere in Europa - si svolgerà dal 3 al 6 marzo prossimi, nell’incantevole cornice di Villa Madama, sede dell’Istituto Diplomatico “Mario Toscano”, e vi parteciperanno 25 Consiglieri di Legazione.

Interamente in inglese, il corso sarà tenuto da Toni Muzi Falconi e Fabio Ventoruzzo che, per l’occasione, saranno accompagnati da alcuni tra i più autorevoli esperti internazionali del tema: lo sloveno Dejan Verčič (autore di un recente saggio proprio sulla Public Diplomacy), Mindi Kasiga (co-responsabile della comunicazione della Presidenza della Tanzania), l’indiano Sriramesh Krishnamurty (co-autore del Global Public Relations Handbook) e l’inglese Roger Hayes (esperto di comunicazione strategica internazionale).

L’intero corso verrà interamente ripreso in video grazie alla convenzione che la Farnesina ha recentemente concluso con la Rai e che porterà alla realizzazione di un DVD con le parti salienti del corso, reso poi disponibile per ulteriori occasioni formative dell’Istituto Diplomatico, in Italia e all’estero.


Luogo:

Roma

8708
 Valuta questo sito