Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Dettaglio comunicato

Data:

01/04/2009


Dettaglio comunicato

Il Sottosegretario agli Esteri Alfredo Mantica, oggi a Tashkent nell’ambito della missione che lo ha portato in alcuni Paesi centro asiatici, ha incontrato questa mattina il Ministro degli Esteri dell’Uzbekistan, Norov. Positivo l’esito del colloquio, al termine del quale il Ministro uzbeco ha voluto sottolineare come “vi sono ampie potenzialità  per incrementare i già buoni rapporti bilaterali”.

L’Italia nel 2008 ha aumentato del 51% le sue esportazioni verso il Paese dell’Asia Centrale, facendo registrare un attivo della bilancia commerciale. In aumento anche gli investimenti italiani negli ultimi due anni. A tal proposito, Norov ha auspicato il supporto italiano nella formazione e sviluppo delle infrastrutture turistiche locali ed ha offerto di cooperare nel settore energetico. Norov ha anche sottolineato la necessità uzbeca di formare specialisti nel settore tessile e di proseguire il rafforzamento della cooperazione educativa, settori nei quali pure auspica una cooperazione con l’Italia.

“Riuniremo nel 2009 il Gruppo di lavoro misto sulle questioni economiche - ha commentato al termine dei colloqui il Sottosegretario Mantica – studieremo insieme la possibilità di un Business Forum e daremo al dialogo politico un carattere più continuativo”. In merito ai principali dossiers internazionali, il Sen. Mantica ha reso noto che “con il Ministro degli Esteri abbiamo avuto uno scambio di idee sull’Afghanistan, in vista della riunione G8 di Trieste”.

Il Sen. Mantica ha inoltre firmato un Accordo di cooperazione nel campo della Sanità pubblica e delle scienze mediche con il Ministro della Sanità Nazirov. Il Sottosegretario agli Esteri ha infine avuto un incontro col Presidente della Commissione Esteri del Senato, Safaev.


Luogo:

Roma

8853
 Valuta questo sito