Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Dettaglio comunicato

Data:

04/05/2009


Dettaglio comunicato
L’On. Margherita Boniver, in qualità di Inviato Speciale per le emergenze umanitarie e le situazioni di vulnerabilità del Ministro Franco Frattini, si recherà domani in Sudan per discutere con le Autorità locali dei processi di pace in corso (soluzione della crisi in Darfur ed attuazione dell’Accordo di pace tra Nord e Sud Sudan) e della situazione umanitaria nel Paese. A tale riguardo, l’On. Boniver avrò anche incontri con i responsabili delle Nazioni Unite e le ONG italiane.
La visita, che si articolerà in tre giorni, prevede tre tappe: Khartoum, El Fasher, capitale del Nord Darfur, e Juba, capitale del Sud Sudan.
A Khartoum, sono previsti incontri con i vertici del Ministero degli Esteri e con alti esponenti della dirigenza sudanese.
Una intera giornata della missione sarà dedicata al Darfur, regione che l’On. Boniver ha già personalmente visitato due volte, dove l’Inviato Speciale del Ministro Frattini avrà colloqui con le Autorità locali ed i rappresentanti della missione delle Nazioni Unite e dell’Unione Africana in Darfur, UNAMID. E’ prevista anche una visita a Zam Zam, un campo per i rifugiati nel Darfur settentrionale.
In Sud Sudan, l’On. Boniver incontrerà il Presidente Salva Kiir, Presidente del Sud Sudan e Primo Vice Presidente del Sudan. L’incontro consentirà anche di sollevare la vicenda del connazionale Pier Albino Previdi, cui l’On. Boniver renderà successivamente visita in carcere. A Juba, verrà anche inaugurato l’Ufficio della Cooperazione allo Sviluppo del Ministero degli Esteri.
Durante la missione, l’On. Boniver sarà accompagnata dal Direttore Generale per i Paesi dell’Africa Sub-sahariana, Giuseppe Morabito, e dal vice Direttore generale della Cooperazione allo Sviluppo, Mario Sammartino.

Luogo:

Roma

8972
 Valuta questo sito