Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Dettaglio comunicato

Data:

14/05/2009


Dettaglio comunicato

Nel corso della giornata conclusiva del Forum PA, il Ministero degli Esteri ha presentato i propri servizi innovativi a sostegno dell’attività delle imprese. E’ stato in particolare illustrato il Sistema “ExTender”, che fornisce informazioni sulle gare d’appalto internazionali e anticipazioni sulle opportunità di business all’estero. Un programma realizzato dalla Direzione Generale per la Cooperazione Economica della Farnesina, in collaborazione con l’Unione delle Camere di Commercio Italiane, Assocamerestero, ICE e Confindustria, e rivolto principalmente alle imprese italiane che desiderano internazionalizzare il loro business.

ExTender, accessibile attraverso il portale della Farnesina (www.esteri.it), fornisce gratuitamente alle imprese un’informazione mirata e puntuale su settori e mercati d’interesse, grazie al lavoro di segnalazione di Ambasciate, Consolati, Camere di Commercio italiane all’estero e Uffici ICE: una rete di oltre 400 strutture che quotidianamente alimenta con nuove informazioni il Sistema, nel quale sono state recentemente inserite anche informazioni specifiche sulle opportunità di investimento legate ai progetti previsti dai meccanismi flessibili del Protocollo di Kyoto. Ex- Tender ha veicolato ad oggi oltre 25.000 gare d’appalto – di cui 2500 nei primi 5 mesi del 2009 - e 4000 informazioni strategiche.

In occasione della sessione conclusiva del Forum PA, il Ministro per la Pubblica Amministrazione, On. Brunetta, ha premiato cinque progetti del Ministero degli Affari Esteri selezionati per i concorsi ''Lavoriamo insieme'' e ''Protagonisti dell'Innovazione'' :
- nella categoria ''Semplificazione Amministrativa'', il progetto ''Miglioramento della qualita' del servizio presso il Consolato Generale a Shanghai'' del Console Generale Massimo Roscigno;
- nella categoria ''Piano di E-Government'', il progetto  ''Gestione on-line delle candidature per le borse di studio'' di Andrea Luca Lepore e Nicola Occhipinti della Direzione Generale per la Promozione e la Cooperazione Culturale
- nella categoria ''Lotta alla Corruzione'', il progetto ''Sistema integrato per la gestione trasparente delle attivita' svolte dall'Ufficio Informatico nel settore visti'' di Carlo Caracciolo del Servizio per l'Informatica, la Sicurezza e la Cifra.
- nella categoria ''Inclusione'', il Console a Montevideo Gaia Danese, con il progetto ''Riorganizzazione delle attivita' socio-culturali a ''costo zero'';
- nella categoria ''Caccia agli sprechi'', l'Ing. Antonietta Gaggiano del Servizio per l'Informatica, la Sicurezza e la Cifra, con il progetto ''Sviluppo di applicativi informatici per snellire le procedure e ridurre l'uso di documentazione cartacea''.

 


Luogo:

Roma

9036
 Valuta questo sito