Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Dettaglio comunicato

Data:

25/05/2009


Dettaglio comunicato

Una piena sintonia sulle prospettive di integrazione in Europa dei Balcani occidentali è stata espressa dal Commissario Europeo all’allargamento, Olli Rehn, e dal Ministro degli Esteri Franco Frattini nel corso di un lungo e cordiale colloquio, avvenuto oggi alla Farnesina.

Nel corso dei colloqui sono state esaminate in dettaglio le prossime scadenze per quanto riguarda il processo di liberalizzazione dei visti per i paesi dei Balcani occidentali, nonché le procedure e le tappe negoziali con l’UE dei singoli paesi della regione.

Il Commissario Rehn ha espresso apprezzamento per il piano in 8 punti presentato dall’Italia nei mesi scorsi finalizzato ad accelerare l’integrazione dei Balcani occidentali nelle strutture euroatlantiche.

Il Ministro Franco Frattini ha ribadito il pieno sostegno al Commissario Rehn per quanto concerne la soluzione del contenzioso sulla demarcazione del confine tra Croazia e Slovenia, in vista anche della finalizzazione del negoziato di adesione della Croazia all’Unione Europea.

È stato infine ribadito il comune impegno alla prospettiva europea della Turchia, inclusa la necessità di mantenere vivo il negoziato in corso con l’Unione Europea.


Luogo:

Roma

9090
 Valuta questo sito