Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Dettaglio comunicato

Data:

04/06/2009


Dettaglio comunicato

Si rende noto, a seguito del gradimento del Governo interessato, la seguente nomina recentemente deliberata dal Consiglio dei Ministri:


Armando VARRICCHIO
Ambasciatore d’Italia a Belgrado

 Nato a Venezia nel 1961, si laurea in Scienze Politiche all’Università di Padova nel 1985 ed entra in carriera diplomatica nel 1986.

Tra gli incarichi ricoperti nel corso della carriera, dopo un periodo presso la Direzione Generale Personale e Amministrazione, Uffici V e II, dal 1988 è a Budapest e dal 1992 è alla Rappresentanza permanente d’Italia presso la C.E.E. a Bruxelles .

 Rientrato a Roma, dal 1996 è alla Dir. Generale Personale e Amministrazione, Uff. II, per poi prestare servizio presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri. Nel 1998 diventa Capo di Gabinetto del Ministro senza portafoglio per le Politiche Comunitarie e, dal 1999, presta servizio presso il Gabinetto del Presidente della Commissione Europea, in qualità di Consigliere per gli Affari Internazionali e di Rappresentante personale dello stesso Presidente ai vertici dei Paesi più industrializzati.

Dal 2002 è a Washington in qualità di Primo consigliere commerciale. 

Rientrato a Roma, dal 2006 presta servizio presso il Segretariato Generale della Presidenza della Repubblica quale Consigliere Diplomatico Aggiunto del Presidente della Repubblica. 

Nominato Ministro Plenipotenziario nel 2007, nello stesso anno è insignito dell’onorificenza di Commendatore dell’Ordine al Merito della Repubblica.


Luogo:

Roma

9137
 Valuta questo sito