Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Dettaglio comunicato

Data:

17/06/2009


Dettaglio comunicato

Il Ministero degli Affari Esteri partecipa, nell’ambito del dialogo avviato con le Università italiane, al Primo Congresso Scientifico del Coordinamento Universitario per la Cooperazione allo Sviluppo, dal titolo “L’università e i giovani per la cooperazione e la pace”, che si tiene oggi e domani a Pavia su iniziativa dell’Università degli Studi di Pavia e del Politecnico di Milano.

Si tratta di un’ulteriore tappa della collaborazione con le Università in materia di formazione, ricerca e trasferimento di tecnologia nei Paesi in via di Sviluppo (PVS), che la Direzione Generale per la Cooperazione allo Sviluppo (DGCS) intende promuovere sia attraverso il coinvolgimento degli Atenei nelle proprie iniziative di cooperazione, che mediante la partecipazione della Farnesina ai progetti promossi dalle Università nei PVS.

Il convegno rappresenterà l’occasione per approfondire i temi di collaborazione e individuarne le modalità di attuazione. In particolare, è previsto il lancio di un vero e proprio progetto, “Il Fondo per la Cooperazione e la Conoscenza - in and out of Pavia”, perfettamente in linea con il partenariato pubblico/privato che il Ministero degli affari esteri incoraggia: il Fondo sarà infatti alimentato da contributi degli studenti, dell’Ateneo di Pavia e della DGCS con lo scopo di finanziare iniziative di formazione per i giovani e gli studenti nei PVS. Un progetto che si intende poi replicare su scala nazionale.


Luogo:

Roma

9197
 Valuta questo sito