Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Dettaglio comunicato

Data:

20/08/2009


Dettaglio comunicato
Il Ministro degli Esteri Franco Frattini ha espresso soddisfazione per lo svolgimento della consultazione elettorale di oggi in Afghanistan , che pur in un clima di aperta sfida e di minaccia continua nelle lunghe giornate della vigilia, ha consentito a chi si è recato alle urne di esprimere liberamente il proprio diritto di voto. La gestione diretta del processo elettorale da parte delle autorità afghane, coadiuvate dalle forze internazionali, e l’elevata percentuale di seggi effettivamente operanti, rappresentano un significativo passo in avanti per il consolidamento della democrazia e anche la pre-condizione della stabilizzazione del Paese.

Le lunghe code registrate ai seggi in alcune zone del Paese testimoniano il desiderio di democrazia partecipativa diffuso tra il popolo afgano. Particolare apprezzamento va all’elettorato femminile la cui partecipazione al voto rappresenta un segnale molto incoraggiante per il futuro della democrazia afgana.

“E’ motivo di orgoglio nazionale che nelle aree sotto il controllo del nostro contingente militare - ha aggiunto il Ministro Frattini - si sia registrato un elevato livello di affluenza alle urne e pochissimi seggi siano rimasti chiusi. Questo successo dimostra ancora una volta l’efficienza e l’altissima professionalità dei nostri soldati e ci incoraggia a proseguire con convinzione nella nostra azione di pacificazione e ricostruzione dell’Afghanistan”.

Luogo:

Rome

9408
 Valuta questo sito