Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

comunicato attentato 1982

Data:

28/08/2009


comunicato attentato 1982
Comprendo il dolore profondo del Signor Taché ed è evidente che nessun silenzio può esservi né vi sarà sull’atto terroristico che ha colpito la sinagoga di Roma nel 1982 e sul responsabile dell’attentato Al Zomar condannato in contumacia - ha dichiarato il Ministro degli Esteri Franco Frattini. Chiederò io stesso informazioni alla prima occasione utile al Ministro degli esteri libico – ha aggiunto il titolare della Farnesina. Tuttavia, le Autorità italiane non sono a conoscenza del luogo ove attualmente si trovi Al Zomar e se costui si trovi in Libia. L’eventuale estradizione, poi, - ha aggiunto il Ministro Frattini - qualora si conoscesse il luogo dove Al Zomar si trova, presupporrebbe un accordo organico bilaterale di estradizione, che, come ho dichiarato recentemente, non esiste tra Italia e Libia.

Luogo:

Roma

9427
 Valuta questo sito