Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Dettaglio comunicato

Data:

15/10/2009


Dettaglio comunicato
Il Sottosegretario agli Esteri Vincenzo Scotti ha ricevuto oggi alla Farnesina il Vice Ministro degli Affari Esteri della Repubblica di Cuba, Dagoberto Rodriguez Barrera, con il quale sono stati passati in rassegna i principali temi dell’agenda bilaterale ed è stato, in particolare, constatato l’interesse mutuo alla ripresa della cooperazione tra i due Paesi, alla luce dell’amicizia tra i due popoli e delle buone relazioni che intercorrono tra Italia e Cuba.

In tal senso si è proceduto alla firma di un’apposita Dichiarazione congiunta, che prelude all’attivazione dei canali corrispondenti alle diverse aree specifiche in cui tale cooperazione verrà svolta, e sottolinea l’importanza del dialogo su tutti gli ulteriori temi di interesse delle Parti. Tra questi, il Sottosegretario Scotti ha ricordato all’ospite il rilievo che riveste per l’Italia quello dei diritti umani.

Oltre alla cooperazione allo sviluppo in senso stretto e a quella scientifico-tecnologica, il Sottosegretario Scotti e il Vice Ministro Rodriguez hanno preso atto del buon livello già esistente per quella culturale - il mese prossimo si terrà a L’Avana la XII Settimana della Cultura Italiana - e hanno fatto riferimento anche all’importanza di creare le condizioni per sfruttare appieno le ampie potenzialità della collaborazione bilaterale in campo economico-commerciale.

Nel settore consolare, infine, entrambi hanno convenuto sui benefici che deriveranno dall’entrata in vigore dell’apposita Convenzione bilaterale in materia firmata nel 2001.

Il Sottosegretario Scotti e il Vice Ministro Rodriguez hanno affrontato anche il tema delle relazioni tra Cuba e l’Unione Europea, concordando circa l’importanza che prosegua e s’intensifichi il dialogo politico avviato lo scorso anno.


Luogo:

Roma

9601
 Valuta questo sito