Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Dettaglio comunicato

Data:

17/10/2009


Dettaglio comunicato

Si rende noto, a seguito del gradimento del Governo interessato, la seguente nomina recentemente deliberata dal Consiglio dei Ministri:

Pietro PORCARELLI

Ambasciatore d’Italia ad ASSUNZIONE

Nato a Roma nel 1948, si laurea in economia e commercio all’Università di Roma nel 1973 ed entra in carriera diplomatica nel 1974. Tra gli incarichi ricoperti nel corso della carriera, dopo un periodo al Servizio Cooperazione Tecnica con i Paesi in via di sviluppo, dal 1977 presta servizio a Maputo, dal 1980 è Console a Losanna quindi, dal 1983, ad Algeri. Rientrato a Roma nel 1985, dopo un periodo al Servizio Speciale ex art. 3 della Legge 8 marzo 1985, n. 73, dal 1986 è alla Direzione Generale Emigrazione. Dal 1989 è Consigliere per l'emigrazione e gli affari sociali a Buenos Aires, quindi, dal 1993, è Consigliere a Lima. Rientrato a Roma dal 1997 è Capo Segreteria della Direzione Generale Personale e Amministrazione e dal 1998 alle dirette dipendenze del Direttore Generale dell'Emigrazione e degli Affari Sociali. Dal 1998 è a Capo del Centro Visti della Direzione Generale Emigrazione e, dopo essere stato nominato Cavaliere Ufficiale dell'Ordine al Merito della Repubblica, dal 2000 è Capo Ufficio VI della Direzione Generale Italiani all'estero e Politiche Migratorie. E’ Ambasciatore in Guatemala dal 2001 al 2006. Successivamente presta servizio alle dirette dipendenze del Direttore Generale per gli Italiani all'estero e le Politiche Migratorie; dal 2007, poi, è incaricato di sovraintendere alla Segreteria del Consiglio Generale degli Italiani all'estero.


Luogo:

Roma

9606
 Valuta questo sito