Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Dettaglio comunicato

Data:

18/10/2009


Dettaglio comunicato
‘Il protrarsi degli attacchi contro le minoranze religiose ed in particolare contro i cristiani, in varie parti del mondo, e da ultimo in Sudan, riportano l'attenzione sul tema del rispetto della libertà di fede, che l'Italia considera un aspetto centrale nell'azione internazionale volta alla difesa dei diritti e della dignità della persona umana. ‘Il ripetersi di tali episodi dimostra che e' giunto il momento di una presa di posizione forte e netta dell'Europa su questo specifico tema, ha dichiarato il Ministro degli Esteri Franco Frattini, ribadendo la più profonda preoccupazione sua e del governo italiano, per le recenti notizie relative alle violenze perpetrate contro i cristiani in Sudan. ‘L'Europa deve far sentire la sua voce per risvegliare la coscienza internazionale contro le persecuzioni e le intolleranze nei confronti delle minoranze religiose e le minoranze cristiane in particolare. 'L'Italia - ha aggiunto Frattini - chiederà nei prossimi giorni alla Presidenza di turno dell'Unione europea di includere la questione all'ordine del giorno del prossimo Consiglio dei Ministri degli Esteri dell'UE, il 26-27 ottobre prossimo'.

Luogo:

Roma

9608
 Valuta questo sito