Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Dettaglio comunicato

Data:

20/10/2009


Dettaglio comunicato

Il Ministro degli Esteri Franco Frattini ha accolto positivamente la decisione del Presidente Karzai e del suo sfidante, ex Ministro degli Esteri Abdullah Abdullah di accettare lo scrutinio e il ricorso al ballottaggio per determinare l’esito delle elezioni del 20 agosto scorso.

“E’ fondamentale che il processo elettorale possa proseguire in maniera condivisa e credibile per far sì che l’Afghanistan abbia un presidente che goda della piena legittimità popolare” - ha aggiunto il Ministro Frattini.

L’accettazione dello scrutinio e del ballottaggio è soprattutto un atto di maturità politica da parte del Presidente Karzai e del suo sfidante, nonché dell’intera società afghana. A chi ancora dubitava dell’opportunità di continuare l’azione internazionale di sostegno al processo di democratizzazione gli stessi afghani hanno dato la risposta più convincente, una risposta che l’Italia è ben lieta di condividere.


Luogo:

Roma

9621
 Valuta questo sito